Image Hosted by ImageShack.usImage Hosted by ImageShack.usImage Hosted by ImageShack.usImage Hosted by ImageShack.usImage Hosted by ImageShack.usImage Hosted by ImageShack.us

martedì 16 ottobre 2007

Mafia, chiesti otto anni per Salvatore Cuffaro

Il video/audio è tratto da Marco Travaglio "le mille balle blu".




Ecco Marco Travaglio che legge le intercettazioni tanto nascoste della telefonata di Silvio Berlusconi ( allora Presidente del Consiglio) a Salvatore Cuffaro (Presidente della regione Sicilia).



E' una telefonata di metà novembre 2003 ,nel pieno della bagarre mediatica nei giorni successivi all'arresto del maresciallo della finanza Ciuro, quando i giornali scrivono che si cerca qualche "talpona" magari romana, e Cuffaro teme di poter essere arrestato. Nel corso di questa conversazione Berlusconi dice a Cuffaro di avere saputo che c'è un orientamento favorevole a lui "nell'ufficio che sta procedendo". Il 6 dicembre, e cioè alla vigilia dell'udienza per la distruzione delle intercettazioni, Gozzo e Ingoia scrivono ai colleghi di non ritenere "irrilevanti" quelle intercettazioni, e ne riportano il testo, anche di quella mai trascritta.


  1. 15/10/2007 Mafia, chiesti otto anni per Salvatore Cuffaro
Cuffaro è imputato di favoreggiamento e rivelazione di notizie riservate. Berlusconi invece per le rivelazioni segrete date a Cuffaro in questa telefonata non viene neanche toccato... Eeehh... lui, ha tutto un'altro stile.

  1. (AGI) - Roma, 15 ott. - Silvio Berlusconi:
"Confermo con forza la mia solidarieta' al Presidente della Regione Sicilia, Salvatore Cuffaro. La stima che nutro nella sua intelligenza mi fa escludere in maniera assoluta che egli possa essere coinvolto in quelle vicende in cui si pretende di coinvolgerlo". Lo dichiara in una nota il presidente di Forza Italia. (AGI)



_______________________________

NEWS:

  1. 16 OTTOBRE2007 -Suicida Bruno Piccolo, pentito dell'omicidio Fortugno

_______________________________

Miglior Commento sul blog di Beppe grillo:

Propongo una cosa rivoluzionaria:
la giornata del ritiro del risparmio.
Mi spiego:Beppe decidi un giorno in cui ciascuno di noi va nella sua banca e ritira il 95% dei soldi che ha sul conto.E li riporta diciamo tra un mese o due,anzi non diciamo quando,forse mai.Sarà tanto sarà poco?Proviamo,
Facciamo un bel vaffabanche,e vediamo come reagiscono.
ps spero non mi bannino!!!!!

fabio maccioni 17.10.07 10:23

1 commento:

Roberto Scurto ha detto...

agghiacciante...
questo non lo sapevo...
metterò il video anche nel mio blog che è visitato da molti siciliani.

RAGAZZI voi siete sempre troppo bravi a scovare materiale su internet e a produrlo (come i vostri filmati).. continuate così e collaboriamo sempre x fare un pò di informazione libera in questo paese marcio fino all'osso. ciao