Image Hosted by ImageShack.usImage Hosted by ImageShack.usImage Hosted by ImageShack.usImage Hosted by ImageShack.usImage Hosted by ImageShack.usImage Hosted by ImageShack.us

mercoledì 19 marzo 2008

Conti in Liechtenstein

L'elenco e le foto di contribuenti che hanno depositato soldi nel Liechtenstein, presso l'Agenzia delle Entrate nell'ambito dell'inchiesta sulle presunte evasioni fiscali,


VITO BONSIGNORE già europarlamentare della Dc e oggi candidato del Partito delle libertà

2 anni definitivi per tentata corruzione appalto ospedale Asti.







LUIGI GRILLO parlamentare di Forza Italia










CARLO SAMA cognato dello scomparso Raul Gardini








MARIO D'URSO eletto con "Rinnovamento Italiano" di Lamberto Dini e quindi passato al gruppo misto








MILVA cantante







PASQUALE DE VITA presidente dell'Unione petrolifera







ZANUSSI industriali friulani di Pordenone








AMENDUNI proprietaria delle acciaierie Valbruna spa di Vicenza







MAURIZIO MIAN E SUA MADRE GABRIELLA ( QUI MAURIZIO INSIEME A DELLE PORNOSTAR NELLO STADIO DI PISA , DOVE è STATO PRESIDENTE DELLA SQUADRA DI CALCIO)













MICHELANGELO MANINI , PRESIDENTE DELLA FAAC



EUGENIO CREMASCOLI imprenditore comasco, titolare della "Ngc medical"

(Ci scusiamo ma la foto inerente Eugenio Cremascoli , era sbagliata)





MARCO PICCININI (Nella foto insieme a Dino Ferrari ,è stato direttore della Ferrari spa nei primi anni '80)





Raffaele Santoro,l'avvocato Tommaso Addario,Pietro Arvedi D'Emili sono gli altri nomi della lista

3 commenti:

Home Theater ha detto...

Hello. This post is likeable, and your blog is very interesting, congratulations :-). I will add in my blogroll =). If possible gives a last there on my blog, it is about the Home Theater, I hope you enjoy. The address is http://home-theater-brasil.blogspot.com. A hug.

Generazione V ha detto...

grazie della segnalazione..

white b. ha detto...

Per tutti coloro che non vogliono andare a votare o che annulleranno la scheda...

E' importante sapere che se votate scheda bianca o nulla perchè non vi sentite rappresentati da
nessun partito, in realtà, favorirete il partito con più voti.
Infatti (vedere REGOLAMENTI PER IL CALCOLO DEL PREMIO DI MAGGIORANZA) anche i voti bianchi o nulli entrano nel calcolo del premio di maggioranza, favorendo chi ha preso più voti. ESISTE UN’ARMA LEGALE CONTRO QUESTA LEGGE INDECENTE E ANTIDEMOCRATICA!
Di seguito i riferimenti legali. Tutto si basa su un uso “puntiglioso” della legge: Testo Unico delle Leggi Elettorali D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104 - Par. 5 5) Il segretario dell’Ufficio elettorale che rifiuta di inserire nel processo verbale o
di allegarvi proteste o reclami di elettori è punito con la reclusione da sei mesi a
tre anni e con la multa sino a lire 4.000.000. Illustro nei dettagli il sistema da usare:

1) ANDARE A VOTARE, PRESENTARSI CON I DOCUMENTI + TESSERA ELETTORALE E FARSI VIDIMARE LA SCHEDA
2) ESERCITARE IL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA (DOPO VIDIMATA),
dicendo: “Rifiuto la scheda per protesta, e chiedo che sia verbalizzato”
3) PRETENDERE CHE VENGA VERBALIZZATO IL RIFIUTO DELLA SCHEDA
4) ESERCITARE IL PROPRIO DIRITTO METTERE A VERBALE UN COMMENTO CHE
GIUSTIFICHI IL RIFIUTO (ad esempio “Nessuno dei politici inseriti nelle
liste mi rappresenta”)
COSI FACENDO NON VOTERETE, ED EVITERETE CHE IL VOTO NULLO O BIANCO SIA CONTEGGIATO COME QUOTA PREMIO PER IL PARTITO CON PIU’ VOTI.


Diffondere questa mail credo sia 'cosa buona e giusta'. (INVECE DELLE SOLITE STUPIDE CATENE).