Image Hosted by ImageShack.usImage Hosted by ImageShack.usImage Hosted by ImageShack.usImage Hosted by ImageShack.usImage Hosted by ImageShack.usImage Hosted by ImageShack.us

mercoledì 2 gennaio 2008

Ricordo di Benazir Bhutto



Benazir Bhutto (ینظیر بھٹو; Karachi, 21 giugno 1953 – Rawalpindi, 27 dicembre 2007) è stata una statista pakistana.Ha ricoperto per due volte la carica di Primo Ministro del suo Paese: dal 1988 al 1990 e dal 1993 al 1996.

La Bhutto, il 27 dicembre 2007 in un nuovo attacco suicida avvenuto al termine di un suo comizio a Rawalpindi, a circa 30 chilometri dalla capitale Islamabad[5]. Nell'attentato sono morte almeno 20 persone e altre 30 sono rimaste ferite. Gli attentatori, dopo aver sparato diversi colpi d'arma da fuoco contro la Bhutto, hanno fatto esplodere una carica, forse da un kamikaze, vicino all'ingresso principale del luogo dove si erano radunate migliaia di persone per assistere al comizio. Trasportata immediatamente in ospedale, la leader pakistana dell'opposizione è morta poco dopo a causa della gravità delle ferite riportate, in parte dovute anche al violento spostamento d'aria causato dall'esplosione. Il presidente pakistano Pervez Musharraf ha condannato l'attentato compiuto a sua detta da "terroristi islamici"[6], voce confermata da Mustafa Abu al-Yazid, capo delle operazioni dell'organizzazione terroristica al-Qa'ida in Afghanistan, uno dei fedelissimi del numero due di al-Qa'ida, l'egiziano Ayman al-Zawahiri, che avrebbe ordinato personalmente l'assassinio.

1 commento:

CresceNet ha detto...

Gostei muito desse post e seu blog é muito interessante, vou passar por aqui sempre =) Depois dá uma passada lá no meu site, que é sobre o CresceNet, espero que goste. O endereço dele é http://www.provedorcrescenet.com . Um abraço.